Febbraio 2012: un'importante irruzione di aria fredda sommerge di neve l'Italia centrale
Pubblicato il 21 marzo 2012

N.B.: si legga questa pagina contenente alcune note sugli estremi di temperatura.

Il mese di febbraio 2012 sarà ricordato per una delle più intense irruzioni di aria fredda mai giunte nella penisola italiana. L'evento ha colpito, con nevicate copiose da record, principalmente i settori adriatici (in particolar modo Emilia-Romagna e Marche) e le regioni tirreniche centrali, con accumuli storici nelle zone interne del Lazio.
La Toscana è stata coinvolta in tono decisamente minore, in particolare la piana fiorentina poco propensa ad esaltarsi con irruzioni fredde nord-orientali. In questo report è descritta sinteticamente la cronologia dei fatti, corredando il tutto con mappe meteo e fotografie reperite da varie fonti.

A Molino del Piano l'evento principale è stato osservato tra il 31 gennaio ed il 1 febbraio. Nevischio per buona parte del 31 gennaio e accumulo al suolo iniziato alle ore 22 circa. Precipitazioni proseguite fino alle 3 del giorno dopo, con accumuli disomogenei valutabili in 1-2 cm. La nevicata è stata caratterizzata da intensi venti di grecale e accumuli eolici localmente superiori a 3 cm.
L'evento ha coinvolto tutta la regione Toscana ad esclusione delle zone meridionali della provincia di Grosseto. A Firenze solo tetti imbiancati (la città di Firenze e i comuni dell'hinterland orientale hanno avuto accumuli inferiori a buona parte delle altre province toscane).
A differenza dei tipici eventi nevosi delle piane fiorentine, seguiti frequentemente da aria calda sciroccale, questa volta i venti hanno continuato a spirare da quadranti nord-orientali, garantendo basse temperature anche durante il giorno e mantenendo così la neve al suolo per alcuni giorni. Da segnalare, inoltre, numerosi eventi di nevischio senza accumulo fino al 15 di febbraio.

Ecco alcune immagini dell'evento del 31/01-01/02 prese dalle varie webcam sparse per la Toscana.

31/01/2012 ore 20.12 - Passo della Raticosa (FI, 968 m slm)
fonte: http://rete.asmer.org
31/01/2012 ore 20.20 - Spiaggia di Marina di Carrara (MS)
fonte: http://www.bagnoparadiso.com
foto
foto


31/01/2012 ore 20.26 - Lucca
fonte: http://www.meteolucca.it
31/01/2012 ore 22.20 - Marina di Carrara (MS)
fonte: http://www.meteocarrara.it
foto foto


01/02/2012 ore 1.10 - Spiaggia di Marina di Carrara (MS)
fonte: http://www.meteocarrara.it
01/02/2012 ore 1.55 - Campi Bisenzio (FI)
fonte: http://www.campi-meteo.it
foto foto


01/02/2012 ore 7.45 - Passo della Consuma (FI, 1058 m slm)
fonte: http://www.passodellaconsuma.it
01/02/2012 ore 7.48 - Lucca
fonte: http://www.autostrade.it
foto foto


01/02/2012 ore 7.48 - Rosignano (LI)
fonte: http://www.autostrade.it
01/02/2012 ore 7.50 - Firenze Ovest
fonte: http://www.autostrade.it
foto foto


01/02/2012 ore 7.50 - Rosignano (LI)
fonte: http://www.autostrade.it
01/02/2012 ore 7.54 - Firenze Sud
fonte: http://www.autostrade.it
foto foto


01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
foto foto


01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
foto foto


01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
01/02/2012 ore 8.25 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
foto foto


01/02/2012 ore 8.40 - Carmignano (PO, 190 m slm)
fonte: http://www.meteocarmignano.it
01/02/2012 ore 21.00 - Abetone (PT, 1388 m slm)
fonte: http://www.pistoia.turismo.toscana.it
foto foto

Questa invece è la situazione sulla costa di Antignano (pochi km a sud di Livorno) la mattina del 2 febbraio (fonte: Hotel Rex ):

foto


Il 4 febbraio è Roma a capitolare con oltre 10 cm di neve. Questa è un'istantanea di Piazza S. Pietro presa alle ore 10.39 (fonte: http://www.vaticanstate.va):

foto


Tra il 10 e l'11 febbraio una nuova irruzione porta neve soprattutto sulla parte meridionale della Toscana, zone che nell'evento del 31/01-01/02, a causa delle temperature relativamente alte, avevano visto soltanto pioggia. Queste alcune immagini che testimoniano gli accumuli registrati anche a livello del mare:

10/02/2012 ore 8.10 - Spiaggia di Lacona, Capoliveri (Isola d'Elba)
fonte: http://www.elbalink.it
10/02/2012 ore 8.45 - Piombino (LI)
fonte: Comune di Piombino
foto
foto


10/02/2012 ore 14.05 - Isola del Giglio
fonte: http://www.giglionews.it
10/02/2012 ore 14.11 - Castiglione della Pescaia (GR)
fonte: Hotel Riva del Sole
foto
foto


10/02/2012 ore 21.49 - Isola del Giglio
fonte: http://www.giglionews.it
11/02/2012 ore 14.39 - Isola del Giglio
fonte: http://www.giglionews.it
foto
foto


11/02/2012 ore 14.41 - Isola del Giglio
fonte: http://www.giglionews.it
foto

Tra i numerosi, ma piccoli, episodi di nevischio a Molino del Piano, scegliamo due scatti presi dalla webcam nel primo pomeriggio del 15 febbraio:

15/02/2012 ore 14.15 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
15/02/2012 ore 14.15 - Molino del Piano (FI, 120 m slm)
fonte: http://www.firenzemeteo.it
foto foto

Ecco alcune animazioni o immagini satellitari comprese tra la sera del 31 gennaio e le prime ore del 1 febbraio.

31/01/2012 - Immagine satellitare fino alle ore 23.30
fonte: http://www.lamma.rete.toscana.it
31/01/2012 - Animazione satellitare fino alle ore 23.45
fonte: http://www.sat24.com/
foto
foto


01/02/2012 - Immagine satellitare fino alle ore 0.00
fonte: http://www.lamma.rete.toscana.it
01/02/2012 - Animazione satellitare fino alle ore 1.00
fonte: http://sat24.com/
foto
foto


01/02/2012 - Animazione satellitare fino alle ore 2.00
fonte: http://sat24.com/
foto

Ecco come appare l'Italia vista dai satelliti Aqua e Terra il 13 febbraio 2012 (clicca sulla foto per vedere l'immagine in alta definizione). Il manto bianco non lascia dubbi sulla vastità di superificie innevata in questa giornata:

FOTO


Per quanto riguarda le mappe meteorologiche, la prima da proporre è la traiettoria di provenienza dell'aria nella notte tra il 31 gennaio ed il 1 febbraop. Dalla seguente mappa possiamo constatare l'origine siberiana dell'aria (situazione alle ore 00 UTC del 1 febbraio):

FOTO


Proponiamo adesso una serie di mappe meteorologiche riferite alle ore 00 UTC del 1 febbraio 2012 (clicca per ingrandire):

01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: temperatura a 2 m dal suolo 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: temperatura a 2 m dal suolo
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Centro-Italia: temperatura a 2 m dal suolo 01/02/2012 ore 00 UTC - Toscana: temperatura a 2 m dal suolo
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: vento a 10 m dal suolo 01/02/2012 ore 00 UTC - Centro-Italia: vento a 10 m dal suolo
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: vento a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: umidità a 500 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: umidità a 700 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: umidità a 850 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: temp. e geopotenziale a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: temp. e geopotenziale a 500 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Centro-Italia: temp. e geopotenziale a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: temp. e geopotenziale a 850 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: temp. e geopotenziale a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Centro-Italia: temp. e geopotenziale a 850 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: anomalia geopotenziale a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: anomalia geopotenziale a 500 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: anomalia temperatura a 500 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: anomalia temperatura a 500 hPa
foto
foto


01/02/2012 ore 00 UTC - Europa: anomalia temperatura a 850 hPa 01/02/2012 ore 00 UTC - Italia: anomalia temperatura a 850 hPa
foto
foto

Ecco varie animazioni di mappe meteorologiche per il periodo compreso tra il 29 gennaio 2012 e il 14 febbraio 2012 (clicca per ingrandire):

29/01-14/02/2012 - Europa: temperatura a 2 m dal suolo 29/01-14/02/2012 - Italia: temperatura a 2 m dal suolo
foto
foto


29/01-14/02/2012 - Europa: temp. e geopotenziale a 850 hPa 29/01-14/02/2012 - Italia: temp. e geopotenziale a 850 hPa
foto
foto


29/01-14/02/2012 - Europa: temp. e geopotenziale a 500 hPa 29/01-14/02/2012 - Europa: anomalia geopotenziale a 500 hPa
foto
foto


29/01-14/02/2012 - Europa: anomalia temperatura a 500 hPa 29/01-14/02/2012 - Europa: anomalia temperatura a 850 hPa
foto
foto


29/01-14/02/2012 - Italia: vento a 10 m dal suolo
foto