Clicca sull'indice teleconnettivo di interesse  
10hPa North Pole Temp. 10hPa North. Hem. Temp. 10hPa North. Hem. HGT 100hPa North. Hem. Temp. 100hPa North. Hem. HGT
AO EA EA/WR ENSO MJO
NAM NAO PDO PNA POL
QBO SCAND SOI SST SSTA

Pacific Decadal Oscillation [PDO]
(fonte: http://www1.ncdc.noaa.gov)

La Pacific Decadal Oscillation (PDO) č un’oscillazione pluridecennale delle temperature superficiali dell’oceano Pacifico settentrionale, con ciclicitā pari a 20-30 anni. Cosė come con la Niņo/Southern Oscillation (ENSO), gli estremi di PDO sono caratterizzati da variazioni ampie nel clima del Pacifico e del nord America. Parallelamente al fenomeno ENSO, le fasi estremi di PDO sono classificate come calde o fredde a seconda delle anomalie delle temperature dell'oceano Pacifico nord-orientale e tropicale. Quando la temperatura della superficie del mare (SST) sono particolarmente basse nel nord Pacifico e calde nel Pacifico centrale, e quando i livelli di pressione a livello del mare sono inferiori alla media sul Pacifico settentrionale, la PDO ha un valore positivo. Quando si hanno anomalie di SST positive nel Pacifico centrale e anomalie negative lungo la costa del nord America, o la pressione a livello del mare č superiore alla media, la PDO ha valore negativo.
Durante le fasi di PDO positiva gli episodi di El Niņo sono solitamente pių frequenti ed intensi, mentre gli episodi di Niņa sono pių rari. Durante le fasi con PDO negativa assistiamo invece a episodi di Niņa pių frequenti e duraturi, mentre con grande difficoltā assisteremo a un Niņo intenso.

GRAFICO IN CARICAMENTO O NON PRESENTE!!!