Stazione meteo di Molino del Piano (FI, 120 m slm): report meteo del 2021

Stazione di monitoraggio meteo attiva dal 2006

In questa pagina sono presenti tutti i report mensili e stagionali dell'anno solare 2021 riferiti alla stazione meteo di Molino del Piano, sita nel comune di Pontassieve, 12 km a Nord-Est di Firenze.



21/04/2021 - Record di freddo per la seconda decade di aprile

La seconda dedade di questo aprile è stata la più fredda di sempre, grazie ad una temperatura media +9.59 °C, valore inferiore al precedente record di +9.88 °C della prima decade di aprile 2015. Da segnalare al terzo posto la prima decade di questo aprile con +10.01 °C, a sottolineare il mese particolarmente freddo che stiamo osservando.
La temperatura media della seconda decade segna un'anomalia negativa di ben 3.7 °C rispetto alla media 2006-2021 di questo periodo, che risulta essere di +13.3 °C.
E' record anche per la temperatura massima media +15.31 °C. Il precedente record, risalente alla seconda decade di aprile 2012, era di +15.55 °C. Al terzo posto tra le temperature massime media più basse troviamo la prima decade di aprile 2013 con +15.82 °C ed al quarto la prima decade di quest'anno con +17.36 °C.


09/04/2021 - Ieri temperatura minima più bassa di sempre per aprile

Ieri è stato stabilito il nuovo record di temperatura minima più bassa di sempre in aprile: -5.4 °C. Si tratta di una minima straordinaria, anche in considerazione del fatto che il precedente primato, -3.1 °C risalente al 2 aprile del 2020, era di oltre 2 °C più alto!
La temperatura media giornaliera è stata di +5.6 °C, secondo valore più basso di sempre, essendo superiore soltanto al valore registrato due giorni fa (+5.4 °C).


08/04/2021 - Ieri giorno più freddo di sempre per aprile

Ieri è stato stabilito il nuovo record di temperatura media giornaliera più bassa di sempre in aprile: +5.4 °C. Il precedente primato, risalente al 1 aprile dello scorso anno, era di +6.0 °C.
Da segnalare anche la temperatura massima, +11.5 °C, secondo valore più basso di sempre, anche se piuttosto distante dal notevole record di +10.2 °C del 5 aprile 2015.


01/04/2021 - Bilancio meteo marzo 2021

Con una temperatura media mensile di +9.08 °C, marzo 2021 risulta essere più freddo rispetto alla media 2006-20 (+9.75 °C, anomalia di -0.67 °C).
La temperatura minima media mensile, +1.78 °C, da confrontarsi con una media 2006-20 di +4.17 °C, registra un'anomalia di ben -2.39 °C, ed è il valore medio più basso di sempre in marzo. Il precedente record, molto distante, era di +3.31 °C (marzo 2006). La temperatura massima media mensile, +16.86 °C, registra uno scarto è di +1.20 °C rispetto alla media 2006-2020 (+15.66 °C).
Gli estremi di temperatura del mese sono stati i -3.7 °C di minima del 24 marzo ed i +28.1 °C di massima del 31 marzo. Il primo estremo è in 4° posizione tra le temperature minime più basse di sempre in marzo (il record, del 9 marzo 2011, è -5.9 °C) mentre il secondo estremo è il nuovo record per il mese di marzo. Il precedente record, risalente al 30 marzo 2017 e pari a +26.7 °C è stato superato anche il 30 marzo con +27.4 °C.
Il giorno più freddo è stato il 19 marzo con +5.0 °C di temperatura media, quello più caldo il 31 marzo con +15.8 °C. Il primo estremo è in 28° posizione tra le temperature medie più basse di sempre in marzo (il record è del 1 marzo 2018 con +0.2 °C), mentre il secondo estremo si colloca in 3° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in marzo, essendo inferiore solo ai +15.9 °C del 25 marzo 2017 e ai +16.7 °C del 23 marzo 2019.
Ci sono stati 11 giorni con temperature inferiori a 0 °C (nuovo record mensile), da confrontarsi con una media 2006-21 di 5 giorni di gelo in marzo.
Per quanto riguarda le precipitazioni, c'è stato un solo giorno di pioggia (battuto il record negativo di marzo 2019 nel quale c'erano stati 2 giorni di pioggia), da confrontarsi con una media mensile 2006-21 di 9 giorni di pioggia. La pioggia cumulata è un altro record negativo: soltanto 5.4 mm cumulati, a fronte di una media pluviometrica 2006-20 in marzo di 83.7 mm, per cui l'anomalia è stata di -78.3 mm (-94%).
Facendo il confronto con la media pluviometrica di Firenze 1960-2000 in marzo, pari a 83.7 mm, lo sbilancio è di -94%, mentre con quella di Sieci 1992-2006 (stazione "Remole" del Centro Funzionale Regionale), pari a 46.6 mm, lo sbilancio è di -88%.
La temperatura media dei primi 3 mesi del 2021 è di +7.48 °C, da confrontarsi con una media 2006-2020 di +7.39 °C, per un'anomalia risultante di +0.09 °C. L'anomalia della temperatura minima media di questi 3 mesi è pari a -0.30 °C, mentre per la temperatura massima media l'anomalia è pari a +0.61 °C.
Ci sono stati 23 giorni di pioggia (media 2006-2020 del periodo: 28) e 247.6 mm di pioggia cumulata (media 2006-2020 del periodo: 256.1 mm, anomalia -3%).


01/04/2021 - Altro record di temperatura massima più alta a marzo

Ieri nuovamente ritoccato il record di temperatura massima più alta a marzo: raggiunti +28.1 °C.
E' stata anche la terza giornata più calda di sempre in marzo, grazie ad una temperatura media di +15.8 °C, valore inferiore solo ai +15.9 °C del 25 marzo 2017 e ai +16.7 °C del 23 marzo 2019 (record assoluto).
Notevoli anche le escursioni termiche di questi giorni: ieri 23.5 °C (Tmin=+4.6 °C; Tmax=+28.1 °C), mentre martedì 30 marzo 23.7 °C (Tmin=+3.7 °C; Tmax=+27.4 °C), valori inferiori solo al record di sempre di 24.7 °C (Tmin=+0.2 °C; Tmax=+24.9 °C) del 29 marzo 2017.


31/03/2021 - Nuovo record di temperatura massima più alta a marzo

Ieri nuovo record di temperatura massima più alta a marzo, +27.4 °C. Il precedente record, risalente al 30 marzo 2017, era di +26.7 °C.


01/03/2021 - Bilancio meteo inverno 2020-21

Quindicesimo inverno per la stazione meteo di Molino del Piano.
Temperatura media di +6.76 °C, da confrontarsi con una temperatura media degli inverni 2006-21 pari a +6.17 °C (anomalia: +0.59 °C).
La temperatura minima media, pari a +2.94 °C, è di 1.03 °C superiore alla media 2006-21 (+1.91 °C), mentre la temperatura massima media, +11.39 °C è superiore alla media 2006-21, +11.26 °C, di 0.13 °C.
Gli estremi di temperatura sono stati la minima di -6.6 °C del 15 febbraio e la massima di +22.4 °C del 24 febbraio.
Sono state solo 18 le giornate con temperature minime minori di 0 °C, da confrontarsi con una media 2006-21 di 32 giornate di gelo per inverno.
Ci sono stati 40 giorni di pioggia (media inverni 2006-21: 30 giorni), con 436.4 mm di pioggia cumulati, da confrontarsi con una media 2006-21 di 283.3 mm. L'anomalia risultante è di +153.1 mm. Sfiorato il record dell'inverno 2017/18 (439.6 mm). Come ulteriore confronto si fa presente che la pluviometria media di Firenze per gli inverni del periodo 1960-2000 è di 201.2 mm.
Per concludere, registrato un giorno di neve con accumulo al suolo, il 17 gennaio 2021. Fenomeno non di rilievo, con con tetti e prati leggermente imbiancati nei punti più freddi predisposti. Situazione simile nei fondovalle della Valdisieve, anche a Pontassieve. Accumulo non rilevanti nelle colline. Nessun fenomeno a Firenze.


01/03/2021 - Bilancio meteo febbraio 2021

Con una temperatura media mensile di +8.14 °C, febbraio 2021 risulta essere più caldo rispetto alla media 2006-20 (+6.80 °C, anomalia di +1.34 °C).
La temperatura minima media mensile, +3.45 °C, da confrontarsi con una media 2006-20 di +2.11 °C, registra un'anomalia di +1.34 °C, mentre per la temperatura massima media mensile, +14.02 °C, lo scarto è di +1.84 °C rispetto alla media 2006-2020 (+12.18 °C).
Per quanto riguarda le decadi, si fa notare l'ondata di caldo osservata nella terza decade. Sono stati stabiliti i nuovi record di temperatura minima media più alta (+6.81 °C, battuto il record di +6.62 °C della terza decade di febbraio 2016) e temperatura massima media più alta (+20.08 °C, un'anomalia notevole, se si considera che il precedente primato era di +16.51 °C della terza decade di febbraio 2019). Seconda posizione assoluta per la temperatura media (+10.92 °C), valore secondo solo alla media della seconda decade di febbraio 2014 (+10.08 °C).
Gli estremi di temperatura del mese sono stati i -6.6 °C di minima del 15 febbraio ed i +22.4 °C di massima del 24 febbraio. Il primo estremo è in 7° posizione tra le temperature minime più basse di sempre in febbraio (il record, del 28 febbraio 2018, è -10.2 °C) mentre il secondo estremo si colloca in 2° posizione tra le massime più alte di sempre in febbraio (il record, del 22 febbraio 2019, è di +23.4 °C).
Il giorno più freddo è stato il 15 febbraio con +0.1 °C di temperatura media, quello più caldo il 4 febbraio con +13.3 °C. Il primo estremo è in 19° posizione tra le temperature medie più basse di sempre in febbraio (il record è del 27 febbraio 2018 con -2.9 °C), mentre il secondo estremo si colloca in 3° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in febbraio (il record è del 16 febbraio 2014 e 11 febbraio 2021 con +14.4 °C).
Ci sono stati 4 giorni con temperature inferiori a 0 °C, da confrontarsi con una media 2006-21 di 9 giorni di gelo in febbraio.
Per quanto riguarda le precipitazioni, ci sono stati 8 giorni di pioggia (media 2006-2021 in febbraio: 10 giorni), e 112.4 mm cumulati. La media pluviometrica 2006-20 in febbraio è di 88.2 mm, per cui l'anomalia è stata di +24.2 mm (+27%).
Facendo il confronto con la media pluviometrica di Firenze 1960-2000 in febbraio, pari a 64.6 mm, lo sbilancio è di +74%, mentre con quella di Sieci 1992-2006 (stazione "Remole" del Centro Funzionale Regionale), pari a 60.4 mm, lo sbilancio è di +86%.
La temperatura media dei primi 2 mesi del 2021 è di +6.64 °C, da confrontarsi con una media 2006-2020 di +6.21 °C, per un'anomalia risultante di +0.43 °C. L'anomalia della temperatura minima media di questi 2 mesi è pari a +0.76 °C, mentre per la temperatura massima media l'anomalia è pari a +0.24 °C.
Ci sono stati 22 giorni di pioggia (media 2006-2020 del periodo: 20) e 242.2 mm di pioggia cumulata (media 2006-2020 del periodo: 172.4 mm, anomalia +40%).


01/02/2021 - Bilancio meteo gennaio 2021

Con una temperatura media mensile di +5.28 °C, gennaio 2021 risulta essere più freddo rispetto alla media 2006-20 (+5.61 °C, anomalia di -0.33 °C).
La temperatura minima media mensile, +1.72 °C, da confrontarsi con una media 2006-20 di +1.45 °C, registra un'anomalia di +0.27 °C, mentre per la temperatura massima media mensile, +9.48 °C, lo scarto è di -1.13 °C rispetto alla media 2006-2020 (+10.61 °C).
Gli estremi di temperatura del mese sono stati i -6.1 °C di minima del 27 gennaio ed i +14.6 °C di massima del 22 gennaio. Il primo estremo è in 18° posizione tra le temperature minime più basse di sempre in gennaio (il record, del 4 gennaio 2019, è -8.3 °C) mentre il secondo estremo si colloca in 41° posizione tra le massime più alte di sempre in gennaio (il record, del 21 gennaio 2007, è di +17.3 °C).
Il giorno più freddo è stato il 27 gennaio con +0.4 °C di temperatura media, quello più caldo il 22 gennaio con +12.7 °C. Il primo estremo è in 30° posizione tra le temperature medie più basse di sempre in gennaio (il record è del 7 gennaio 2017 con -2.9 °C), mentre il secondo estremo si colloca in 8° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in gennaio (il record è del 19 gennaio 2007 con +13.6 °C).
Ci sono stati 10 giorni con temperature inferiori a 0 °C, da confrontarsi con una media 2006-21 di 12 giorni di gelo in gennaio.
Per quanto riguarda le precipitazioni, ci sono stati 14 giorni di pioggia (media 2006-2021 in gennaio: 10 giorni), e 129.8 mm cumulati. La media pluviometrica 2006-20 in gennaio è di 84.2 mm, per cui l'anomalia è stata di +45.6 mm (+54%).
Facendo il confronto con la media pluviometrica di Firenze 1960-2000 in gennaio, pari a 59.7 mm, lo sbilancio è di +117%, mentre con quella di Sieci 1992-2006 (stazione "Remole" del Centro Funzionale Regionale), pari a 56.6 mm, lo sbilancio è di +129%.

Sezioni suggerite

Stazione meteo LIVE

Tutti i dati in diretta dalla stazione di monitoraggio di Molino del Piano (FI, 120 m slm), attiva dal 2006.

Mappa Webcam Appennino

Una selezione di webcam installate lungo l'appennino Tosco-Emiliano. Seleziona dalla mappa interattiva la località di tuo interesse!

Mappe meteo GFS

Previsioni meteo emesse dal modello GFS (Global Forecast System) prodotto dal National Centers for Environmental Prediction (NCEP).

Monitoraggio terremoti LIVE

Mappe e tabella con gli ultimi terremoti rilevati dal sistema di monitoraggio dell'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia)